Si chiama ciambellone di primavera ma è salato

di Alba D'Alberto 1

Salato e ideale per andarsene in giro a primavera, facendo pic-nic all’aria aperta senza l’ossessione di avere dietro il solito panino. Ecco come si prepara questa squisitezza. La ricetta primaverile è stata tirata fuori dal sito dell’EXPO, esattamente come quella della garmugia.

Con la bella stagione arrivano le gite fuori porta, picnic o weekend al mare, e spesso si cercano cibi veloci e pratici da poter sgranocchiare facilmente. Ho pensato ad una ciambella rustica che potesse racchiudere tutto il sapore della primavera con tanti freschi ingredienti di stagione, come le fave, gli asparagi e i piselli freschi, ingolosita dal pecorino, dalla pancetta e dallo zafferano. Soffice e profumata, da gustare a fette, anche in riva al mare.

file_5564a8c32dbce

Ingredienti

  • 150 grammi di Asparagi, freschi
  • 100 grammi di Fave in baccello
  • 100 grammi di Piselli, freschi
  • Cipolle, media
  • 100 grammi di Acqua, mezzo bicchiere
  • 250 grammi di Pancetta (tesa), dolce
  • 100 grammi di Pecorino romano, grattato
  • pizzichi di Pepe nero, in grani da macinare
  • pizzichi di Sale
  • 340 grammi di Farina
  • 260 millilitri di Latte intero
  • 0.2 grammo di Zafferano, due bustine
  • Uova
  • 16 grammi di Lievito in polvere, una bustina

 

Preparazione

  1. Sgranate i piselli e le fave, prendete il mazzetto di asparagi e tagliate via la parte dura del gambo, quindi tagliateli a rondelle sottili. In una padella grande, fate dorare la cipolla sminuzzata con l’olio, quindi unite piselli, fave e asparagi e fate cuocere a fuoco basso per 20 minuti, unendo mezzo bicchiere d’acqua. Devono ammorbidire e non cuocere totalmente. Aggiustate di sale. Una volta pronti, unite la pancetta ( che cuocerà in forno) e lasciate freddare.
  2. Prendete una scodella capiente, pesate la farina e unite il lievito in polvere. In un’altra scodella rompete le uova e sbattetele con il latte, unite l’olio, il pepe, lo zafferano, e amalgamate bene con una frusta. 
  3. Unite il tutto alla farina con il lievito, aggiungete il pecorino e amalgamate con cura fino a ottenere un impasto liscio e morbido. Se troppo denso, potete unire un goccio di latte. 
  4. Versate nello stampo per ciambelloni che avrete precedentemente imburrato e spolverato di farina. Infornate a forno preriscaldato a 160°C per 40 minuti. Sfornate, fate freddare e gustate.

Commenti (1)

  1. Hi Kimi.the same problem with me this tutorial is not working on my blog. Any other way to do this?
    shutterfly codes http://www.shutterfly-coupons.com/SF/shutterfly-codes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>