Ricette pasquali, la torta pasqualina

di Alba D'Alberto Commenta

pasqualina

Ogni regione italiana ha i suoi piatti tipici per la Pasqua. A Napoli, ad esempio, le ricette pasquali per eccellenza sono il casatiello e la pastiera.

Salendo verso il nord e arrivando in Liguria, la ricetta che non può mancare in questo periodo è la torta pasqualina, di seguito gli ingredienti e le istruzioni per la sua preparazione.

Ingredienti per la torta pasqualina

La pasta

  • 600 grammi di farina 00
  • 350 ml di acqua tiepida
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiaino di zucchero

Il ripieno

  • 500 grammi di ricotta
  • 10 uova
  • 80 grammi di parmigiano grattugiato
  • 1 scalogno
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

La pasta

Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tipieda e poi lavorarlo in un ciotola capiente insieme alla farina. Aggiungere tre o quattro cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e lo zucchero (che serve per la lievitazione) e continuare a lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

Dividere l’impasto in quattro parti e lasciare lievitare in un luogo caldo fino a che avrà raddoppiato il suo volume.

Il ripieno

Lavare e pulire le bietole (o gli spinaci) e poi metterli ad appassire in una padella ampia insieme allo scalogno finemente tritato. Lasciare cuocere per circa 15 minuti, aggiungere un paio di cucchiai di formaggio grattugiato e aggiustare di sale e pepe.

Passare le verdure velocemente nel mixer e poi aggiungere due uova intere e mescolare.

In un’altra ciotola mettete la ricotta, 3 uova e il restante parmigiano grattugiato (per dare un tocco di sapore in più spolverare con della noce moscata). Lavorare il composto con le fruste elettriche.

La torta pasqualina

Riprendete ora le quattro palle di impasto e stendetele piuttosto sottilmente. Ne serviranno due per la base e due per la copertura.

Adagiare una sfoglia un una teglia rotonda di circa 30 centimetri, spennellate con dell’olio e aggiungete la seconda sfoglia. Mettere ora le verdure, livellate e aggiungete il composto di ricotta e con un cucchiaio fate cinque piccole conche in cui adagerete i rimanenti tuorli.

Coprire con una sfoglia, spennellare con l’olio, adagiare la seconda sfoglia e arrotolare tutti i bordi che fuoriescono dallo stampo. Spennellare ancora la superficie con dell’olio e poi cuocere in forno caldo a 180 per circa 45 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>