Ricette frittura – Pastella delicata al lievito per verdure

di Alba D'Alberto Commenta

Sapevate che quando preparate una frittura ogni piatto vorrebbe il suo specifico tipo di pasta o pastella per friggere? In effetti il pesce si sposa meglio con alcuni sapori, così come le verdure. Anche gli oli sono poi importanti. In questo post, intanto, vogliamo darvi qualche suggerimento per preparare un delicato fritto misto di verdure, realizzando una pastella leggera al lievito ideale per gli ortaggi. 

verdure

Ingredienti della pastella delicata al lievito per le verdure

  • 200 grammi di farina 00
  • un cucchiaio di lievito di birra liofilizzato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • acqua 
  • 3 albumi
  • sale

Preparazione

Per preparare la vostra pastella delicata al lievito di birra per le verdure dovete recuperare come prima cosa tutti gli ingredienti che vedete indicati. La preparazione della pastella non sarà difficile, potrà essere indicata anche a coloro che non sono ancora molto pratici della cucina e occuperà solo pochi minuti. Ecco cosa dovete fare.

Prendete una ciotola abbastanza capiente, in questa mettete la farina e un cucchiaino di zucchero, che servirà a potenziale l’agente lievitante. Unite quindi anche 3 cucchiai di olio e un po’ di sale, quindi mescolate tutto, in modo da ottenere una sorta di pasta filante.

Siamo sicuri che potrete compiere questa operazioni con le mani, che rispetto ad altri arnesi della cucina assicurano una migliore consistenza. In alternativa potete utilizzare anche un frusta, aggiungendo piano piano anche 2,5 dl di acqua fredda. 

Passate al setaccio per eliminare i grumi e fate riposare per circa un’ora, il tempo giusto della lievitazione. Prima di friggere unite 3 albumi montati a neve per aumentare la sua delicatezza e spumosità. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>