Ricette estive – Sandwich di gamberi

di Alba D'Alberto Commenta

Quello che vi proponiamo oggi in questa ricetta è uno starter, cioè un antipasto a base di pesce piuttosto elaborato da realizzare. Sarà però un sicuro successo per i vostri pranzi o le vostre cene estive di riguardo. Si tratta di  un sandwich di gamberi in cui i crostacei sgusciati vengono avvolti uno ad uno in una pastella farcita con spezie e pancetta. 

Spiedini di gamberi al pistacchio

Ingredienti per la preparazione del sandwich di gamberi

  • 16 grossi gamberi
  • 1 peperone verde
  • 100 g di pancetta coppata
  • 1 peperone rosso
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di basilico
  • 30 g di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • Per la pasta fillo
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 300 g di farina
  • sale

Preparazione

Per preparare il vostro sandwich di gamberi dovete dedicarvi prima alla preparazione della pastella. Si potrà preparare diluendo 1,5 dl di acqua con la farina setacciata, l’olio e il sale. Una volta amalgamata deve riposare 30 minuti per poi essere stesa allo spessore minimo.

Lavate e pulite i peperoni, eliminando i semi e le coste interne, tagliateli a listarelle e metteteli quindi a rosolare in una padella in cui avrete fatto scaldare un po’ di olio insieme all’aglio. Unite il vino e il prezzemolo e fate cuocere per 20 minuti, aggiungendo un po’ di sale e pepe. Una volta pronti, frullatene una metà, ottenendo una salsa piuttosto densa. 

Per preparare i gamberi sgusciateli ma lasciate intatta la cosa, apriteli a libro ed eliminate il filamento scuro. Nel mixer preparate una salsa di basilico e cumino e spalmatela sui gamberi sistemando due fettine di zenzero su ognuno.

Chiudete i gamberi a sandwich con gli altri 8, salate, pepate e foderate con le fettine di pancetta. Realizzate dei quadrati con la pastella, inseritevi all’interno i gamberi e chiudete i bordi. Infornate a 200 gradi per 15 minuti. Si servono caldi accompagnati dalla salsa ai peperoni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>