Ricette al vapore? No meglio la cottura in lavastoviglie

di Alba D'Alberto Commenta

Il vantaggio di cucinare con la lavastoviglie non è soltanto nella salubrità conclusiva dei vostri piatti o nella possibilità di riusare vecchi barattoli di vetro che non sapete dove mettere. Il vantaggio di cucinare con la lavastoviglie è anche nel fatto che non dovete sempre controllare la cottura di un alimento e potete cuocere mentre fate i piatti. Un sogno. 

Cucinare un sugo veloce è molto bello e dà soddisfazione se poi quello che portate in tavola ha anche un buon sapore. Se però la vostra prima esigenza è quella di risparmiare tempo, sappiate che potete cuocere qualcosa anche mentre fate i piatti, in lavastoviglie

Il salmone ma il pesce in generale, trae vantaggio dalla cottura al vapore per cui sono alimenti indicati anche per chi vuole cimentarsi nella preparazione di pietanze prelibate partendo dalla lavastoviglie. Prende due fogli di carta d’alluminio che si possano chiudere ai lati. Metteteci dentro il filetto di salmone e un bel trito di verdure fatto con carote, cipolle, sedano e succo di limone. C’è chi aggiunge anche un po’ di vino bianco prima di chiudere il tutto. L’attenzione deve essere nel sigillare l’alluminio per far sì che il detersivo non contamini il piatto. Se poi non inserite detersivi e usate la lavastoviglie soltanto per la cottura, meglio. Un ciclo normale è sufficiente per avere un piatto ben cotto. 

Anche un bel piatto di verdure è ottimo cotto con il vapore della lavastoviglie. Sminuzzate quelle che avete e conditele. Poi mettetele in un vasetto di vetro a chiusura ermetica o in un sacchetto per il sottovuoto. Utilizzate un tipo di lavaggio pieno e normale per verdure cotte a puntino. Se vi piacciono più croccanti basta un lavaggio breve. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>