Ricetta originale parigina napoletana

di Vito Verna Commenta

Ecco come ottenere, grazie a pochi e semplici ingredienti, una perfetta e squisita parigina tipicamente napoletana.

Ricetta originale parigina napoletana

La parigina napoletana, come forse saprete, sarebbe la perfetta e sfiziosa unione, ideale per realizzare un delizioso e gustoso antipasto poiché andrebbe servita giù tagliata a fettine sottili, tra la pizza e la pasta foglia che, unendosi, racchiuderebbero un cremoso e filante ripieno al pomodoro, al prosciutto ed alla provola.

LE FOCACCE

► Focaccia casereccia

► Focaccia di patate

► Focaccia gustosa noci e gorgonzola

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DI 32X24 CENTIMETRI

– 350 gr di pasta per pizza

– 1 rotolo di pasta sfoglia

– 250 gr di provola

– 150 gr di prosciutto cotto

– 300 gr di pomodori pelati

– olio

– sale

– 1 uovo per pennellare

TEMPI DI PREPARAZIONE

– Tempo di preparazione: 30 min

– Tempo di cottura: 30 min

– Tempo totale: 1 ora + 2 ore lievitazione pasta pizza

– Dopo aver preparato l’adeguata quantità di pasta per pizza necessaria alla corretta preparazione delle ricetta oggi alla nostra attenzione stendila, sulla spianatoia infarinata, sino a ricavarne un sottilissimo strato rettangolare spesso all’incirca 3 millimetri

– Adagia a questo punto questo strato sottile di pasta per pizza sul fondo, opportunamente oliato, di una teglia aventi le su indicate dimensioni

– A parte schiaccia grossolanamente i pomodori pelati, dopo averli versati in un capiente piatto o in una capiente terrina, ed insaporiscili con abbondante sale ed olio extravergine di oliva

– Una volta pronta usa metà dei pomodori pelati per coprire tutta la pasta per pizza

– Copri questo secondo strato di pomodori pelati con abbondante prosciutto e provola tagliata a fettine il più possibili sottili

– Copri, infine, questo terzo strato di prosciutto e provola con un ulteriore strato di pomodori pelati prima di chiudere la parigina con uno strato di sottile pasta sfoglia leggermente bucherellata

– Cuoci la parigina, infine, per circa 3o minuti in forno preriscaldato a 190 gradi centigradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>