Ricetta insalata pantesca

di Alessandro Bombardieri Commenta

L'insalata pantesca, come suggerisce il nome stesso, è un piatto freddo tipico dell'isola siciliana di Pantelleria...

pantesca

L’insalata pantesca, come suggerisce il nome stesso, è un piatto freddo tipico dell’isola siciliana di Pantelleria, con ingredienti base quelli tipici del luogo.

Sono presenti infatti pomodori, olive nere, cipolle, e soprattutto i capperi dell’isola.

Questo piatto molto ricco propone un mix di gusti imperdibile, ed il tutto viene condito ovviamente con dell’olio extravergine d’oliva, se siciliano ancora meglio.

20 capperi di Pantelleria sotto sale
1 cipolla rossa di Tropea
olive nere
6 etti di patate novelle
3 etti di pomodori ciliegino di Pachino
1 bicchiere di aceto di vino rosso
basilico
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
origano
pepe
sale

Per prima cosa facciamo lessare le patate con la pelle per circa mezz’ora e poi le scoliamo e le sbucciamo calde.

Tagliamole quindi in fette spesse circa 1 centimetro. Sbucciamo dunque la cipolla e la tagliamo a fette, prima di metterla per mezz’ora nell’aceto.

Laviamo i pomodori e li tagliamo a metà, li schiacciamo per eliminare l’acqua ed i semi e li mettiamo ad asciugare in uno scolapasta. Mettiamo dunque i capperi a dissalarsi sotto l’acqua corrente, togliamo i noccioli e schiacciamo le olive.

In una ciotola mettiamo i pomodori, la cipolla sgocciolata, i capperi, le olive, le fette di patate, e condiamo il tutto con l’olio, l’origano ed il basilico, oltre che sale e pepe ed un po’ di aceto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>