Pizzette di pasta sfoglia

di Fabiana Commenta

Come preparare le pizzette di pasta sfoglia in casa

Prepariamo oggi le pizzette di pasta sfoglia, ideali per un antipasto sfizioso o perfette per accompagnare un aperitivo.

 

Generalmente vengono acquistate, ma è facilissimo e molto economico prepararle in casa. Vi occorre solo un rotolo di pasta sfoglia pronta e gli ingredienti per le vostre pizzette.

Proponiamo la ricetta per le pizzette rosse facilissime da preparare anche all’ultimo momento.

 

INGREDIENTI

 

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • Passata di pomodoro
  • Origano
  • Sale
  • Olio
  • Mozzarella

 PIZZA FINTA

 

 

PREPARAZIONE

 

 

Srotolate la pasta sfoglia pronta e disponetela sul vostro piano di lavoro.

Prendete un bicchiere o un coppapasta e create tante piccole pizzette.

 

Badate di creare le pizzette facendo in modo tale che siano l’una accanto all’altra in modo tale da poter utilizzare tutta la sfoglia.

Con la sfoglia avanzata potrete creare dei rotolini da lasciar cuocere accanto alle pizzette.

 

Considerate anche che durante la cottura le pizzette tenderanno a restringersi per cui regolatevi sulla dimensione che intendete ottenere nel momento in cui le preparate.

Adesso disponetele l’una accanto all’altra su una teglia forno ricoperta da carta forno.

Lasciate un po’ di spazio fra una pizzetta e l’altra in modo tale che non si attaccheranno durante la cottura.

 

Preparate la salsa: versate la passata di pomodoro in un recipiente e aggiungete il sale, l’olio extravergine d’oliva e il rosmarino e mescolate.

 

Adesso versate un po’ di salsa di pomodoro al centro di ciascuna pizzetta. 

Se volete rendere più ricche le vostre pizzette potreste anche tagliate a dadini una mozzarella e disporne qualche tocchetto su ogni pizzetta.

 

Aggiungete un filo d’olio su ciascuna pizzetta e poi infornate la teglia in forno a 180 gradi. 

Saranno sufficienti solo 15 minuti e le vostre pizzette di pasta sfoglia saranno pronte. Considerate che dovranno solo colorirsi per essere pronte. 

 

La ricetta proposta è la versione base: ovviamente se preferite potrete personalizzare la ricetta, magari aggiungendo del peperoncino all’interno della salsa di pomodoro o condire ciascuna pizzetta con un po’ di pasta d’acciughe per renderle particolarmente saporite.
Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>