Pasta cacio e ova

di laura86 Commenta


La gastronomia della regione Campania è nota molto spesso per la complessità dei propri piatti. Però uno dei primi piatti più famosi e gustosi, la Pasta cacio e ova, è in realtà molto semplice da preparare.
Essa viene realizzata preparando una particolare crema di uovo e formaggio, pecorino e parmigiano reggiano, usata per condire la pasta tipo tubetti.
Un altro primo piatto tipico molto gustoso della tradizione culinaria della regione Campania sono i mezzi ziti alla genovese.

INGREDIENTI (x 4 persone)
1 spicchio d’aglio
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
400 gr di pasta tubetti
50 gr di pecorino grattugiato
Pepe q.b.
10 gr di prezzemolo tritato
Sale q.b.
4 uova medie

PREPARAZIONE
Cuocere la pasta tipo tubetti in acqua bollente e sale, rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione. Durante la cottura, aprire le 4 uova medie, metterle in un recipiente, aggiungere sale e pepe per insaporirle e sbatterle con una frusta. Grattugiare il pecorino romano ed il parmigiano reggiano ed aggiungerli alle uova appena sbattute. Amalgamare il tutto fino ad ottenere una sorta di crema chiara e corposa.
Soffriggere in una padella antiaderente uno spicchio d’aglio, buttarlo appena sarà rosolato e spegnere la fiamma. Una volta scolati i tubetti farli saltare per circa un minuto all’interno della padella con l’olio insaporito con l’aglio. Appena i tubetti si saranno intiepiditi aggiungerli al composto di cacio e uova ed amalgamarli per bene. Infine fare una spolverata di prezzemolo tritato e servirli. Buon Appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>