Gnocchi di latte

di Fabiana Commenta

Un dessert accompagnato da passata di frutta

gnocchi

Quando si parla di gnocchi si pensa tradizionalmente agli gnocchi salati. Che siano alla romana o valtellinesi, quel che si intende spesso e volentieri sono gli gnocchi preparati con le patate, ottimi come primo piatto molto ricco.

Prepariamo invece oggi gli gnocchi di latte, variante dolce dei classici gnocchi che possono essere serviti come dessert con una salsa di frutta cruda passata, come ad esempio le pesche o le albicocche, se volete sfruttare ancora un tipo di frutta estivo. 

 

Vediamo ingredienti e procedimento.

 

INGREDIENTI

 

  • Mezzo litro di latte
  • Un quarto di dl di panna
  • 6 uova
  • 100 gr di zucchero e un paio di cucchiai per la decorazione
  • 100 gr di amido di grano
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di burro
  • Sale

LATTE DOLCE FRITTO

PREPARAZIONE

Scaldate il latte insieme alla panna e metteteli da parte. Aprite le uova e mescolate i tuorli all’interno di una casseruola unendo anche 100 gr di zucchero: aggiungete un tuorlo alla volta in modo tale da poter amalgamare al meglio il composto.

Unite anche la scorza di limone e un pizzico di sale e mescolate con un cucchiaio di legno.

Adesso aggiungete un po’ alla volta anche il latte riscaldato in precedenza: mettete la casseruola sul fuoco a bagnomaria e continuare a mescolare fino a quando il composto non sarà arrivato a ebollizione. A questo punto avrete ottenuto una crema: versatela su un piatto largo e profondo andando a livellarla e creando un’altezza di circa un centimetro. 

Quando la crema si sarà raffreddata, dovrete tagliarla a dischi di circa 5 cm di diametro: potrete creare i vostri dischi o con coppapasta o in alternativa aiutandovi semplicemente con un bicchiere con i bordi bagnati in modo tale che non si attacchino sulla crema.

Sistemate i vostri gnocchi di latte all’interno di una pirofila e poi spolverizzateli con la cannella, un paio di cucchiai di zucchero e il burro fuso. Fare cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti e poi servite. Potrete aggiungere della frutta caramellata oppure una passata da aggiungere agli gnocchi di latte.

 

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>