Frittelle di zucca salate o dolci?

di Alba D'Alberto Commenta

Siamo ad ottobre e Halloween si avvicina. Meglio iniziare ad impratichirsi con le ricette a base di zucca. Dopo aver visto come si preparano gli gnocchi di zucca senza patate, ecco anche qualche suggerimento per delle frittelline salate. 

Gli gnocchi portano via un po’ di tempo ma le frittelline, più veloci, portano soltanto tanto gusto in tavola. Sono ottime da usare in maniera creativa nella notte in cui molti ragazzi vanno in giro a cercarsi dolcetti e a fare scherzetti. Di regola per le frittelline – che possono essere anche dolci – s’impiegano 40 minuti. Si tratta di una ricetta facile con pochissime calorie per porzione. Gli adulti ma anche i bambini, usano queste frittelle per antipasto. 

Ingredienti

  • 500 gr di zucca
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 uova
  • 25 gr di burro
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • olio per friggere
  • sale qb

Preparazione

Pulite e tagliate la zucca e invece di metterla nel forno per ammorbidirla e asciugarla, potete bollirla. Una volta cotta però, la zucca deve essere scolata per bene e soltanto in un secondo momento passata nel passaverdure per ottenere la purea. Questo purè di zucca il più pastoso possibile, deve essere unito a farina, uova, burro e prezzemolo, oltre che ad un pizzico di sale. Gli esperti della cucina consigliano addirittura di mescolare tutto con una frusta. 

A questo punto bisogna versare abbondante olio da frittura in padella e farlo riscaldare. il composto di zucca deve essere trasformato in tante porzioni di frittelle. Queste per cuocersi nel modo corretto devono essere immerse quasi completamente nell’olio. Terminata la cottura le frittelle vanno scolate e disposte su un vassoio con la carta assorbente. Si dice che caldissime siano superbe. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>