Frittata di bietole e cipolla, non una semplice frittata

di Alba D'Alberto Commenta

Di frittate ne sentiamo tante in giro e non è che quella di bietole sia poi così diversa dalle altre, anzi, anche nel colore, oltre che nel sapore dolciastro, ricorda moltissimo la frittata di spinaci. Ma stavolta in aggiunta ci sono le cipolle a rendere tutto più sfizioso. Una ricetta semplice, che secondo il sito dell’EXPO si porta in tavola in appena mezz’ora. A base di bietole abbiamo già visto un gratin francese che mescola questa verdura con il miglio e poi anche una crema che di base ha le bietole, ma ha anche un sapore arricchito dal curry

file_54f87456cd5f0 (1)

Le biete o bietole, bietole da coste o semplicemente coste, come molte altre verdure a foglia verde scuro, sono ricche di vitamina A e beta carotene che ne è il precursore. Come gli spinaci, queste verdure forniscono buone quantità di ferro, anche se dobbiamo ricordare che il ferro di carne e pesce viene utilizzato meglio dall’organismo umano, rispetto a quello di origine vegetale. Le bietole trovano uso in tutto il territorio nazionale come contorno o come ingrediente di primi piatti ma possono anche essere utilizzate per aggiungere sapore e preziosi nutrienti anche ai secondi piatti e, in particolare alle frittate, proprio come nella ricetta che vi proponiamo.

Ingredienti

  • 400 grammi di Bietole, fresche
  • Cipolle
  • Uova
  • cucchiai da tavola di Grana Padano
  • cucchiai da tavola di Pangrattato
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • Peperoncino rosso piccante
  • pizzico di Sale

Preparazione

  1. Lavare le bietole, scolarle e tagliarle a pezzi.
  2. Sbucciare e tritare la cipolla.
  3. Rosolare la cipolla in un tegame con 2 cucchiai di olio e il peperoncino.
  4. Unire le bietole, salarle e mescolarle.
  5. Coprire il tegame e cuocere a fiamma bassa.
  6. Sbattere le uova con il parmigiano e il pan grattato.
  7. Unire le verdure.
  8. Cuocere la frittata in un tegame antiaderente unto con un cucchiaio di olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>