Cipolle alla brace con burrata e caviale

di Alba D'Alberto Commenta

Un antipasto assolutamente chic per le serate estive a base di pesce e soprattutto per gli ospiti più raffinati. Ecco come preparare questo piatto gustoso e semplice. La ricetta è tratta dal Corriere della Sera esattamente come quella delle pesche ripiene

Ecco come si prepara questa ricetta molto semplice. 

Ingredienti per 4 persone

  • 4 grosse cipolle di Tropea
  • 500 g di burrata pugliese
  • 4 cucchiai di pistacchi di Bronte
  • 4 cucchiaini da tè colmi di caviale
  • aceto di vino rosso
  • olio extravergine di oliva maturo
  • sale marino naturale
  • 4 grani di pepe schiacciati

Preparazione

Cuocete le cipolle sotto la brace, con la loro buccia, per quasi 2 ore, coprendole prima con uno strato di cenere e poi con uno strato di brace. (Se non avete la possibilità di cuocerle alla brace, mettetele in una pirofila, copritele completamente di sale e cuocetele in forno già caldo a 220 °C per circa 1 ora.).
Togliete le cipolle dalla cenere o dal sale, eliminate le guaine esterne e tagliatele a spicchi. Disponetele sui piatti individuali quando saranno ancora tiepide ma tendenti al freddo e conditele con pochissimo aceto, olio, sale e pepe schiacciato. Aggiungete quindi la burrata divisa a pezzetti, completate con i pistacchi e il caviale e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>