Crema di piselli e ravanelli con crostini a formaggio

di Fabiana Commenta

La vellutata di piselli e ravanelli secondo Alain Ducasse

piselli e ravanelliCrema di piselli e ravanelli con crostini al formaggio secondo il grande chef francese Alain Ducasse. Si tratta di una ricetta estremamente facile, ma altrettanto raffinata preparata con ingredienti semplici e salutari. E ovviamente illuminata dal tocco di un grande chef. 

 

INGREDIENTI

  • 1 chili di pisellini freschi nei baccelli
  • Un mazzetto di cipollotti
  • 20 ravanelli
  • 10 cl di olio extravergine di oliva
  • 1 litro di brodo di pollo
  • 10 gr di burro
  • 2 baguette
  • 130 gr di formaggio fresco
  • Sale
  • Pepe

 

VELLUTATA PISELLI E PORRI

 

PREPARAZIONE

Lavate i baccelli e tagliatene le estremità, poi sgranate i piselli e mettetene da parte qualcuno scegliendo quelli più piccoli: vi serviranno per la decorazione. Tritate i baccelli molto finemente, poi tagliate i fusti dei cipollotti a circa due centimetri dal bulbo.

Dividete ogni cipollotto in quattro parti, poi tagliate a fettine due fusti di cipollotti che vi serviranno per i crostini e poi tritate finemente tutti gli altri. 

Lavate 12 ravanelli eliminando le radici e separando le foglie che dovrete tenere da parte per la zuppa.

Tagliate a fettine sottili quattro ravanelli piccoli con una mandolina (attenzione alle mani!): anche in questo caso vi serviranno per la decorazione.

Riscaldate in una pentola antiaderente un po’ di olio facendo rosolarvi all’interno i fusti di cipollotti tritati per circa 3 minuti. 

Aggiungete i baccelli tritati e lasciateli cuocere per circa 3 minuti, poi aggiungete anche i piselli, aggiungete il sale e lasciate cuocere ancora per 2 minuti. 

Bagnate tutto con il brodo bollente facendo cuocere a fuoco basso per 7 minuti. 

Spegnete e aggiungete le foglie di ravanello già preparate, poi frullate tutta la crema. 

All’interno di una casseruola fate saltare con un filo di olio extravergine d’oliva i ravanelli divisi a metà. Aggiungete il sale e poi gli altri cipollotti. Fate cuocere per qualche minuto e aggiungete anche i piselli piccoli che avevate tenuto da parte all’inizio della preparazione.

Aggiungete un filo d’olio e 20 gr di burro, poi unite tutto alla zuppa. 

In ultimo, preparate i crostini al formaggio: tostateli leggermente in forno su una teglia con della carta forno, poi farciteli con un formaggio cremoso e guarniteli con le verdure crude già tagliato a fettine sottili.

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>