Torniamo in Italia con la torta di patate e porri

di Alba D'Alberto Commenta

Ideale per rinfrancarsi nelle giornate fredde, questa torta di patate e porri farà sicuramente la gioia di grandi e piccini in virtù della dolcezza del risultato, assolutamente sfizioso. Ecco come deliziarsi senza impazzire ai fornelli. La ricetta è tirata fuori dal sito dell’EXPO 2015 dove abbiamo già visto lo sformato del Belarus

Le patate con i porri, un abbinamento perfetto per una torta salata, rustica ma al tempo stesso delicata. Un involucro di farina e acqua avvolge il ripieno impreziosito da un formaggio stagionato e un formaggio erborinato, aggiungendo una nota di gusto e sapore intenso e inconfondibile.

Ingredienti

  • Patate, grandi
  • Porri
  • 100 grammi di Formaggio, stagionato
  • 100 grammi di Formaggio erborinato
  • bicchiere di Latte intero
  • pizzico di Sale
  • pizzico di Pepe nero
  • 200 grammi di Farina, tipo 00
  • bicchiere di Acqua
  • bicchierino di Olio extravergine d’oliva (EVO)

 

Preparazione

  1. Lava bene le patate e lessale con la buccia.
  2. Nel frattempo, taglia a rondelle sottili i porri e mettili con olio e sale a stufare dentro una padella.
  3. Sbuccia le patate e dentro una ciotola schiacciale con una forchetta, aggiungi i porri e amalgama bene.
  4. Aggiungi il formaggio stagionato grattugiato, quello erborinato a fettine sottile, il latte, aggiusta col sale, pepe e continua ad amalgamare.
  5. Prepara la sfoglia con farina, acqua e olio, stendila per una grandezza che sia un po’ più grande della teglia. Con la carta da forno rivesti la teglia e adagiaci la sfoglia, riempi con l’impasto e ricopri per circa metà della superficie.
  6. Accendi il forno a 190° e quando è caldo, inforna per circa mezza ora. A cottura ultimata la parte superiore della sfoglia assumerà un colorito dorato. Sforna e fai raffreddare sopra una gratella.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>