Tasca di tacchino al timo di San Valentino

di Vito Verna Commenta

Ecco una ricette semplice, gustosa ed originale da provare a San Valentino.

SAN VALENTINO

Lasagne verdi con frutti di mare di San Valentino

Involtini di pollo con salsa di senape e miele di San Valentino

Cioccolatini di San Valentino

INGREDIENTI

– 700 grammi di fesa di tacchino

– 200 grammi di ricotta

– 2 uova

– 200 grammi di spinaci

– 6 cuori di carciofi

– 40 grammi di formaggio grana grattugiato

– un mazzetto di timo

– uno spicchio d’aglio

– 20 grammi di burro

– mezzo bicchiere di vino rosso secco

– olio EVO

– sale

– pepe

– Pulisci, lava e soffriggi, con poco olio extravergine di oliva e pochissima acqua, gli spinaci

– Scolali, asciugali, e tritali finemente con l’aiuto di una mezzaluna

– Cuoci, in abbondante acqua salata, i cuori di carciofi. Scolali, asciugali e tagliali a dadini abbastanza piccoli

– Versa la ricotta in una capiente terrina di vetro

– Aggiungi le uova, sbattute, il grana, grattugiato al momento, il sale, il pepe, i carciofi, gli spinaci, il timo e l’aglio, tritato finemente e sbucciato

– Mescola accuratamente il tutto, con l’aiuto di una frusta, sino ad ottenere un composto quanto più corposo e cremoso, denso e totalmente privo di grumi

– Pratica un’incisione, molto profonda, sul fianco della fesa di tacchino

– Riempi, ma non completamente, la tasca di tacchino con il ripieno di ricotta, spinaci e carciofi preparato in precedenza

– Chiudi la tasca con l’aiuto di abbondante spago alimentare

– Sciogli il burro in un capiente casseruola dai bordi alti, aggiungi alcuni cucchiai di olio extravergine di oliva e la tasca di tacchino

– Rosola la carne su ogni lato per diversi minuti

– Sfuma con il vino rosso  e regola di sale e pepe

– Copri la casseruola, riduci la fiamma al minimo e cuoci per circa 60 minuti continuamente controllando che non secchi eccessivamente

– Rimuovi la carne dal fuoco e avvolgila in abbondante carta stagnola

– Riduci il fondo di cottura con un manciata di farina setacciata e con una noce di burro

– Affetta la carne, coprila con abbondante salsa e servi in tavola adagiandola sul piatto da portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>