Ravioli agrodolci sassanesi

di Alba D'Alberto Commenta

Come si preparano i Ravioli agrodolci sassanesi? Una ricetta semplice e gustosa ma di media difficoltà, soltanto per chi davvero ha deciso di darci un taglio con la solita pasta fresca.

Il tipico piatto della cucina sassanese (Sassano, Salerno) è “U’ rafaiuol’ “, il raviolo, la cui pasta è fatta con acqua e farina e il ripieno altro non è che ricotta di pecora, uova, prezzemolo e zucchero. È proprio l’aggiunta dell’uva – che tra l’altro è un frutto di stagione – ha rendere tutto questo piatto più appetitoso che mai. 

file_554b4beac7543

Ingredienti

  • 800 grammi di Pasta fresca o fatta in casa
  • 700 grammi di Ricotta di pecora
  • 100 grammi di Zucchero
  • Tuorlo d’uovo
  • Uova
  • prese di Prezzemolo

 

Preparazione

  1. Preparazione ripieno: in una zuppiera, delle dimensioni adeguate, versa la ricotta e rendila cremosa con l’aiuto di una forchetta. Aggiungi le uova, lo zucchero e il prezzemolo. Mescola tutti gli ingredienti per ottenere un composto cremoso e ben amalgamato.
  2. Prepara la pasta all’uovo per i ravioli. Prendi un mattarello e infarinalo in modo che la pasta non vi si attacchi. Stendi la pasta fino ad ottenere uno spessore di 2-3 millimetri. Taglia la pasta in listarelle di 5/6 cm.
  3. Inserisci al centro della pasta un cucchiaio di ripieno. Cerca di sistemarlo in modo preciso e al centro così da rendere più semplice la fase di chiusura dei ravioli.
  4. Crea il raviolo, ripiega a metà, su se stesso la pasta. Assicurati che il ripieno non fuoriesca e che all’interno vi sia meno aria possibile. Pizzica i bordi del raviolo con una forchetta per essere certo che non si apra in cottura. Infarina leggermente i tuoi ravioli per evitare che si attacchino al piano di lavoro o tra di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>