Primi e secondi piatti tipici della cucina molisana

di Alba D'Alberto Commenta

La cucina molisana, come tutte le cucine regionali, ha molto da raccontare a chi vuole farsi entrare la storia dell’Italia partendo proprio dal palato. In questa guida di Molise Turismo tutti i primi e i secondi piatti molisani che bisogna provare almeno una volta nella vita. 

Si tratta di un mero elenco di pietanze da provare recandosi in ristoranti tipici della zona. Non ci sono gli ingredienti e nemmeno le ricette ma certamente con questo bagaglio potete partire all’arrembaggio gustoso di una piccola regione dimenticata. 

Primi piatti molisani

I primi piatti della cucina molisana prediligono le scelte delle carni locali 
Cavatelli con i funghi (cuzze e fugne) Cavatelli con la zucca Cavatelli con le rape (cuzze e foje) Cavatelli ncatenati Fusilli alla molisana I fusilli con ventresca, fegatazza e salsiccia (i fesille ch’a savecìcce) I maccheroni con lardo e formaggio (i scevélente) I maccheroni con le seppie (i maccarune ch’i sècce) I tacconi del mugnaio (i taccune a gaije e uje) I ziti con le braciole (i zite chi braciole) Il bollito di maiale con riso (‘bellite ch’u rise) La minestra di zucchine (‘a mènestre de chécocce) Laganelle fagioli e cotiche (raganelle e fasciùle) Lasagne in brodo Lasagnette alluso dl montenero dl bisaccia (sagnetelle) Linguine al pomodoro (i linguine ch’ù pummadore) Malefante alluso dellalto molise Mezze zite al ragù Minestra di farro e fagioli Risotto alla pescatore di basso Spaghetti con alici fresche Spaghetti di tornola alluso di termoli Tacconcelle con sanpietro (taccuncille e sanpietre Tagliolini alluso di campofiloni Varak Vermicelli al sughetto dl anguilla Zengarielle che la mullica.

Secondi piatti molisani

Affunnatielle Agnello cacio e uova alla molisana Agnello con olive Agnello e tanne vitacchie Baccala nbriache Baccala’ con le verze (baccalà ch’i verze) Baccala’ con patate (baccalà e patàne) Braciole al ragù Brodo di carni Brodo di pesce con verdure Cace e ova Calamaretti ripieni Caparroni in porchetta Capra alla molisana Castrato alla baracca Cicoria formaggio e pomodori (cicorie, fermagge e pummadore) Cozze ripiene Fegatino e scarola alluso di oratino I cardi al forno (i cardune arracanàte) I cardi con pane abbrustolito (i cardune ch’ù pàne ascàte) I cavolfiori con pomodoro (i rose ch’u pummadore) I cavolfiori indorati e fritti (i rose ch’à pastella) I merluzzi alla marinara (i merluzze ‘mbiànche) I peperoni di mare (i cazze marine) I polipi secchi (i pùlepe sicche) Il baccala’ al forno (‘u baccalà arracanàte) Il pancotto alla marinara (‘u pappone) Il pane con uova e formaggio (‘u scescìlle) Il pesce fuggito (‘u pesce feijute) Il pollo ripieno (‘u gallùcce arrechjne) La cugnaletta al forno ( ‘a crugnalette arracanàte) La frittata di alici (‘a frettàte ch‘i lecette) La zuppa dalmata Lampacioni con uova e salsiccia (lampasciùne, òve e saveàcce) Le cicerchie all’origano (‘a cecèrchie ch’ù pèlé) Le fave lesse (i fàfe arrecciàte) Le lenticchie con pancetta (‘a lenticchie ch’à ventrèsca) Le melanzane al sugo (‘u ciambùtte) Le melenzane secche (i melegname secche) Le triglie all’ingorda ( i treje a la ‘ngorde) Le trigliette secche (i trejèzzole sécche) Le vecchie (i vécchie) Le vongole al pomodoro Meso idola kope Minestra con pizza di granone Miscischia alluso di guardialfiera Nodera de trippa Pallotte alluso di trivento Pampanella alluso di san martino in pensilis Pancotto con foglie di rapa (pane cùtte e foije) Pappone di tornola Peperoni imbottiti Pezzata Polpi in purgatorio Scapece de licette Spezzatino dagnello alluso di termoli Spigola alla pitarillara Torcinelli o abbuoti Triglie settembrine alla ‘ngorda U brudette Zucchine uova e formaggio (checocce, ove e fermagge) Zuppa di merluzzi e patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>