Pasta frolla

di laura86 Commenta


Una delle malattie che si stanno diffondendo maggiormente negli ultimi anni è la celiachia, una malattia autoimmune dell’intestino tenue causata da una relazione anormale alla gliadina, una proteina del glutine presente nel grano e in altri cereali come l’orzo o la segale. L’alimentazione è particolare e devono rinunciare a numerose pietanze, soprattutto ai dolci. Grazie al miglioramento scientifico però ora è possibile preparare numerose pietanze che fine a qualche anno fa erano impossibili da preparare quali ad esempio la pizza o il pane.
Per quanto riguarda i dolci la soluzione ideale consiste nel preparare dolci in Pasta frolla. La preparazione della pasta frolla è molto semplice e potrà essere realizzata in circa 15-20 minuti.

INGREDIENTI
140 gr di farina di mais
150 gr di burro
150 gr di zucchero a velo
4 gr di lievito chimico in polvere
5 tuorli d’uova
200 gr di farina di riso

PREPARAZIONE
Frullare con un mixer 150 gr di burro freddo e 140 gr di farina di mais. Versare il composto ottenuto su una spianatoia e impastarli con 200 gr di farina di riso, 150 gr di zucchero a velo e 5 tuorli d’uova. Quando avremo ottenuto un composto compatto avvolgerlo nella pellicola trasparente e conservarlo in frigo per almeno 1 ora.
Con la pasta frolla possiamo preparare tantissimi dolci come i biscotti, la torta di pasta frolla con crema e gocce di cioccolata,
Prima di preparare il dolce è importante verificare sul prontuario Associazione Italiana Celiachia se i prodotti scelti contengono contaminazione di glutine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>