Focaccia casereccia

di Vito Verna Commenta

Una ricetta sostanziosa per una focaccia decisamente apprezzabile.

Focaccia casereccia

Genuinità e semplicità. Queste le parole che, meglio di molte altre, descrivono, per filo e per segno, le peculiari caratteristiche di una focaccia, per definizione e natura casereccia, che fa del lardo, specie se buono come quello di Colonnata, e dell’inconfondibile aroma del rosmarino, i propri punti di forza che, ne siamo sicuri, coinvolgeranno e conquisteranno tutta la famiglia.

LA FOCACCIA

Focaccia genovese

Focaccia all’uva

Focaccia classica

INGREDIENTI

– 700 grammi di farina

– 25 grammi di lievito di birra

– un cucchiaio di zucchero

– 4 cucchiaio di olio EVO

– 200 grammi di lardo a dadini

– un rametto di rosmarino

– sale

– Setaccia la farina con una presa di sale

– Forma la classica fontana e unisci l’olio, lo zucchero ed il lievito

– Aggiungi poca acqua tiepida ed impasta sino a ottenere un composto omogeneo, liscio, morbido e non appiccicoso

– Poni l’impasto in un luogo caldo ed umido e lascialo lievitare per circa 120 minuti

– Ungi una teglia con abbondante olio e stendici sopra l’impasto, lavorandolo con le mani, così che sia ben livellato

– Unisci il lardo, il rosmarino ed inforna per circa 20 minuti, a 200 gradi centigradi, prima di servire tagliando la focaccia a cubetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>