Crostata classica cioccolato e pere

di Vito Verna Commenta

Ecco la ricetta classica per preparare una tradizionale crostata di pere e cioccolato.

Crostata classica cioccolato e pere

L’accostamento, ormai classico ed apprezzatissimo, tra le pere ed il cioccolato, soprattutto fondente, è così tradizionale da essere ormai stato proposto e riproposto in tutte le salse.

Noi, comunque, preferiamo tornare alle origini presentandovi la ricetta di un’eccezionale crostata a base, per l’appunto, di cioccolato e pere.

I DESSERT

► Dadi di cioccolato

► Tartufi al cioccolato fondente

Sbrisolona al cioccolato

INGREDIENTI

– 300 gr. di farina 00

– 150 gr. di burro

– un cucchiaino di lievito per dolci

– 150 gr. di zucchero

– una scorza di limone grattugiata

– un pizzico di sale

– tre tuorli d’uovo

– due pere kaiser

– dieci amaretti

– cioccolato fondente

– Versa la farina setacciata all’interno di una capiente terrina

– Unisci il lievito ed il burro, a temperatura ambiente, ed impasta il tutto sino ad ottenere un composto morbido, compatto e liscio

– Aggiungi all’impasto, a questo punto, anche lo zucchero, la scorza grattugiata di un limone non trattato, una presa di sale ed i tuorli di tre uova

– Avvolgi l’impasto in abbondante pellicola alimentare dunque conservalo in frigorifero per circa 60 minuti

– Nell’attesa sbuccia le pere, che poi taglierai a fettine sottilissime, sbriciola gli amaretti e spezzetta il cioccolato molto finemente

– Una volta pronta stendi la pasta sulla spianatoia con l’aiuto di poca farina e di un mattarello ricordandoti, comunque, di conservane una parte che utilizzerai in un momento successivo

– Poni la pasta all’interno di una tortiera e coprila con uno strato di pere, uno di amaretti ed uno di cioccolato

– Usa la pasta avanzata per coprire artisticamente la crostata che, a questo punto, infornerai a 180 gradi centigradi per circa 30 minuti prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>