Cewe – Il ricettario in formato digitale

di isayblog4 Commenta

Molti amano tornare a casa dopo lunghe giornate di lavoro e trovare la propria tavola imbandita di piatti prelibati, o quanto meno di un piatto caldo, per saziare la propria fame.

Altri invece sono veri e propri appassionati di cucina ed amano non solo mangiare bene ma scegliere direttamente loro i piatti da portare a tavola, preparando loro stessi gustose ricette, dilettandosi con ingredienti nuovi o accostamenti diversi, ad esempio il dolce ed il salato.

Ormai con la diffusione del mondo della fotografia e della condivisione, una bella tavola ricca di buon cibo richiama subito una foto. Questo per aiutare non solo ad avere memoria delle prelibatezze create ma anche per poter farle vedere a chi resta incuriosito e si chiede: “Ma come hai fatto? Che bontà!”.

Grazie a nuovi strumenti presenti sul web è possibile collezionare le proprie foto e racchiuderle in un’unica raccolta. Con questi si potrà avere un ricettario digitale tutto da “sfogliare”, per riprendere le proprie ricette in base all’occasione.

E chi può fare ciò?

Per creare fotolibri personalizzati con Cewe basta entrare nel loro sito e scoprire che è presente una piattaforma che permette di creare stampe digitali e fotolibri personalizzati, in cui è possibile non sono inserire le immagini delle vostre tavolate ma anche appuntare qualche nota in merito ad alcuni ingredienti che hanno reso migliori i nostri piatti.

Si tratta di Cewe, azienda specializzata in tale settore, di facile intuizione anche per chi non è esperto di fotografia o computer. Il portale, infatti, ha messo a disposizione degli utenti un software di editing gratuito che fornisce istruzioni passo dopo passo in modo da guidare gli amanti della cucina nella creazione del loro fotolibro.

Esso si può personalizzare a 360 gradi, scegliendo non solo il suo formato, ma anche il numero di pagine di cui può essere composto. Dopodiché si può passare alla effettiva sua creazioni.

È possibile inoltre modificare le foto cercando di renderle più luminose, là dove perdessero di colore, di aumentare e diminuire il contrasto cercando di dare risalto a ciò che è presente nel piatto.

Cewe consente inoltre di cambiare anche lo sfondo, così da renderlo pià appetibile agli occhi degli altri che, vedendo un quadretto ben fatto, saranno più incuriositi a sapere il lavoro che sta dietro alle creazioni.

Per completare il tutto è possibile inserire didascalie in ogni pagine del Fotolibro (non sia mai che ci si dimentica di un particolare che aveva reso il piatto differente dagli altri!) e anche qualche clip art e decorazione, giusto per dare un tocco di originalità che non gusta mai.

Se siete degli aspiranti chef ed oltre alla passione per la cucina, coltivate anche quella per la fotografia, scegliete Cewe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>