Bavarese allo zabaione

di Fabiana Commenta

Variante allo zabaione del bavarese, uno dei classici dolci al cucchiaio

Il bavarese è un dolce di origine francese nato intorno al 1800 e ispirato proprio alla bavarese, una bevanda di origine tedesca a base di latte, tè e liquore, creata in onore dei regnanti di Wittelsbach.

Da allora il bavarese è diventato un dolce diffuso in tutta Europa: si tratta di un dolce al cucchiaio composto da una base di crema inglese, gelatina e panna montata. Naturalmente oltre alla versione tradizionale esistono molte altre varianti e tutte di sicuro effetto scenografico.

Proponiamo oggi il bavarese allo zabaione, una variante molto apprezzata anche sulle tavole nei giorni di festa. 

INGREDIENTI

  1. 3 uova
  2. 3 tuorli freschi
  3. 200 gr zucchero semolato
  4. 4 dl panna fresca
  5. 2 dl di latte fresco intero
  6. Zucchero di canna
  7. 5 g di gelatina
  8. Ribes, lamponi, alchechengi per decorazione

 

BAVARESE AL MIRTILLI

BAVARESE AL CIOCCOLATO

 

PREPARAZIONE

 

Sgusciate le uova all’interno di una ciotola, poi unite anche i tre tuorli freschi e montate tutto aggiungendo anche lo zucchero semolato fino a quando il vostro composto non sarà diventato molto spumoso.

Nel frattempo versate il latte all’interno di un pentolino fino a portarlo all’ebollizione.

Preparate la gelatina: mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 20 minuti poi strizzatela leggermente e scioglietela in un pentolino con 6 cucchiai di latte bollente.

Amalgamatela al composto di uova, poi incorporate a filo il latte rimasto e mescolare finché tutto non sarà ben raffreddato.

 

Prendete lo stampo apposito per il bavarese e bagnatelo con l’acqua, poi sgocciolatelo. Versatevi all’interno tutto il composto e ricopritelo con la pellicola, poi mettetelo in frigo per circa 6 ore.

Prima di servire sformate il bavarese su un piatto di portata e spolverizzate con lo zucchero di canna bruciandolo con il caramellatore per creare la crosticina.

Ora preparate le decorazioni: lavate i ribes, i lamponi e gli alchechengi in base ai vostri gusti e decorate il vostro bavarese.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>