Alimenti Fase di attacco dieta Dukan

di Vito Verna Commenta

La corretta applicazione della dieta Dukan passa dal rispetto della Fase di attacco che prevede l'esclusiva assunzione di proteine.

All’indomani delle festività natalizie, in seguito alle quali, sicuramente, moltissimi di noi avranno messo su qualche chilo di troppo, l‘imperativo è quello di tornare, nel minor tempo possibile, al proprio ideale peso forma grazie all’allenamento fisico (possono bastare anche solamente 30 minuti di camminata veloce al dì) e ad un regime alimentare quanto mai corretto, equilibrato, salutare, genuino, efficace.

RICETTA CHEESE CAKE VEGAN

Uno di questi, sulla cui utilità moltissimi sperimentatori metterebbero la mano sul fuoco, è quello ideato dal medico e nutrizionista francese Pierre Dukan, da cui il nome dieta Dukan, che si baserebbe sulla quasi esclusiva assunzione di particolari proteine benefiche a scapito, naturalmente, dei ben più dannosi, dal punto di vista prettamente dietetico e non già salutistico, carboidrati, grassi, fibre, vitamine e simili.

DIETA VEGANA

Il regime in questione, per dimostrare l’effetto dichiarato, deve però poter agire gradualmente, andando a sostituire le abitudini alimentari del soggetto, grazie alla successiva applicazione delle cosiddette “Fase di attacco”, altrimenti nota come Fase 1, e “Fase di crociera”, altrimenti nota come Fase 2, i cui alimenti fondamentali andremo nei prossimi giorni a descrivervi.

ALIMENTI FASE DI ATTACCO DIETA DUKAN

Non appena si decida di cominciare la dieta Dukan bisognerà attenersi alle indicazioni previste per la Fase 1 che, dal punto di vista nutrizionale, prevede l’esclusiva assunzione di proteine.

Vediamo, dunque, come gli alimenti maggiormente consigliati per la corretta applicazione della Fase di attacco potrebbero essere:

– le carni magre di origine bovina e avicola

– la selvaggina

– le frattaglie

– il pesce

– i crostacei

– le uova

– i latticini magri

– i cereali quali la crusca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>