Aceto di mele, questo sconosciuto! Invece ci sono 5 buoni motivi per abusarne

di Alba D'Alberto Commenta

Come dice il detto? Una mela al giorno leva il medico di torno. E se invece della mela si usasse anche l’aceto di mele? I risultati sarebbero ancora migliori perché questo prodotto funziona da alcalinizzante e antiossidante oltre a fare bene sia ai capelli che al viso. 

C’è chi ha sostituito l’aceto di vino con l’aceto di mele per questioni di gusto. In realtà questa sostituzione potrebbe avvenire anche per motivi di salute. Le mele infatti contenono delle sostanze molto importanti, i sali minerali tra cui calcio, fosforo, magnesio, potassio, sodio e zolfo, gli oligoelementi come ferro, rame e magnesio, le vitamine e in particolare la A e la C, la proteine, gli zuccheri, le fibre e la pectina che è disintossicante. 

Queste sostanze che abbiamo elencato alla rinfusa si trovano in ogni parte della mela, dal torsolo alla buccia per cui in parte vanno anche a finire nell’aceto di mele. Ecco allora almeno 5 buoni motivi per comprare subito una bottiglia di questo prodotto ed inserirlo nella dieta: 

1. per gli ossessionati dalla prova costume, l’aceto di mele contribuisce al mantenimento del peso forma perché stimola il metabolismo e attenua il desiderio di dolciumi (pare vero!?);

2. per gli ossessionati dal gonfiore addominale, qualora quel gonfiore non fosse ciccia, allora con l’aceto di mele potreste diminuirlo visto che il prodotto in questione migliora la produzione dei saliva ed enzimi digestivi (salvo trasformarvi in secchi bavosetti! Si scherza!);

3. per chi ne fa una questione di cuore, ecco l’aceto di mele simona anche la circolazione, contribuisce al drenaggio delle cellule adipose e della cellulite (in pratica sgrassa come l’insalata al termine di un pranzo nuziale);

4. per gli ipocondriaci, l’aceto di mele contrasta la proliferazione di cellule tumorali in virtù dei triterpenoidi presenti nella buccia;

5. per i narcisi, ha un effetto tonificante sul viso favorendo l’espulsione di muco, ma non deve essere tracannato, ma usato per fare i vapori. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>