White lady ricetta originale

di Eleonora Costa Commenta

Il White lady fa parte della categoria degli short drinks...

white-lady

Il White lady fa parte della categoria degli short drinks. E` un cocktail after dinner dal gusto secco con un leggero aroma al limone. Si presenta come un drink sobrio ed elegante infatti la tradizione vuole che venga servito nelle classiche coppe da cocktail con dentro una ciliegia rossa come decorazione.

La sua origine è ancora incerta , infatti molti paesi ne reclamano la paternità . La Francia vuole che il creatore del white lady si sia inspirato ad un opera parigina: “ La Dame Invisible” di Franà§ois-Adrien Boieldieu. Mentre per gli Stati Uniti il drink in questione fu dedicato a Ella Fitzgerald che con abito bianco cantava “ Sofisticated lady”.


A contendersi la paternità  della bevanda anche l`Italia con una leggenda secondo la quale il white lady sia stato dedicato a una donna sempre vestita di bianco che fece breccia nel cuore del barman il quale le dedicò il rinomato cocktail. A prescindere dall`origine il white lady vanta una ricetta facile e veloce.

  • 5/10 di Gin;
  • 3/10 di Cointreau o Triple Sec;
  • 2/10 di succo di limone;
  • 4 cubetti di ghiaccio;
  • 1 ciliegia (facoltativa);


Mettete i cubetti di ghiaccio nello shaker e aggiungete gli ingredienti. Agitate bene e versate nella coppetta da cocktail.

Alla fine potete aggiungere una ciliegia per abbellire il vostro drink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>