Ricetta arrosto di vitello ripieno

di Cristina Baruffi Commenta

L'arrosto di vitello ripieno è un piatto della cucina piacentina e prevede che la carne sia farcita con verdure, formaggi (tipo ricotta) e alcuni tipi di salumi tenendo conto dei prodotti che abbiamo in casa.

L’arrosto di vitello classico è una delle ricette più apprezzate della tradizione, anche se alcuni hanno deciso di arricchirlo con altri ingredienti per renderlo un piatto unico.
L’arrosto di vitello ripieno è un piatto tipico della cucina piacentina e prevede che la carne sia farcita con verdure, formaggi (tipo ricotta) e alcuni tipi di salumi tenendo conto dei prodotti che abbiamo in casa.
In passato abbiamo preparato con voi gli involtini di carne, l’arrosto con le noci e il brasato, ma siamo sicuri di fornirvi una ricetta che sarà un sicuro successo.
Ingredienti per l’arrosto di vitello ripieno:


– 1,200 kg di vitello in una sola fetta
– 100 g di pancetta a fette
– 100 g di spinaci lessati e strizzati, 3 uova
– 200 g di ricotta mista
– 50 g di parmigiano
– grattugiato
– 2 rametti di rosmarino
– sale, pepe
– olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per prima cosa sbattere i tuorli con sale, pepe, un pizzico di parmigiano e gli spinaci lessati e versare il composto in una teglia di medie dimensioni a 200° per 5/6 minuti.
Nel frattempo incorporate la pancetta tagliata finemente alla ricotta e al formaggio gratuggiato.
Usate il batticarne per appiattire le fettine di vitello e procedete nella farcitura partendo dalla pancetta, poi la frittata di spinaci e per ultimo la ricotta. Legate insieme la carne e trasferite l’arrostino in forno a 180° per circa un’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>