Masterchef e il coniglio che piace a tutti

di Alba D'Alberto Commenta

Anche se tanti non mangiano il coniglio perché magari ne hanno uno in casa o perché non sono abituati a pensarlo un buon alimento, è vero che sono tante le ricette per cucinare questo genere di carne. Eccone una che arriva direttamente da Masterchef.

È a questo programma che affidiamo elenco degli ingredienti e modalità di preparazione del piatto. Ma prima di tutto la foto!coniglio

Ingredienti

coniglio, 1
timo, qb
aglio, 1
olio evo, qb
pepe, qb
olive taggiasche denocciolate, 50 gr.
capperi, 50 gr.
pomodorini pachino, 6
arancia, 1
germogli misti, qb
zucchero, qb

Preparazione

Dissossare la coscia e la sella del coniglio conservando la testa, le ossa e i rognoni. Con un batticarne appiattire la coscia e dopo averla stesa su un foglio di pellicola da cucina oliato farcirla con i rognoni, delle olive taggiasche e il timo. Chiudere a roll auitandosi con la pellicola e cuocere a bagnomaria a 60°C per circa 20 minuti. Marinare la sella del coniglio con olio, sale e timo, passarla poi in padella fino a renderla croccante.
In una padella fare un fondo di olio aglio e timo, aggiungere la testa e le ossa del coniglio, rosolare bene aggiungere acqua e cuocere a fuoco lento, dopo circa 20 minuti aggiungere i capperi leggermente sciaquati e continuare a cuocere. Filtrare tutto senza aggiungere sale, emulsionare una parte con un frullatore a immersione aggiungendo olio. Nel rimanente brodo conservare le parti del coniglio cotte.
Friggere dei capperi in abbondante olio finché non si dischiuda il fiore interno. Dopo aver sbollentato, pelato e privato dei semi i pomodorini metterli in forno con olio, zucchero a aglio fino a renderli confit. Mettere in forno anche le olive tagiasche con della scorza di arancia per circa 15 minuti.
Spennellare i germogli con l’olio e fare un’insalata mista.
Impiattare mettendo alla base del piatto l’emulsione di capperi, il roll di coniglio e la sella scaloppata sopra, l’insalata di germogli, i pomodori confit, le olive e i capperi fritti intorno, rifinire con olio a crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>