Filetto al pepe verde

di robot_dika 1

La preparazione del filetto al pepe verde è semplice e richiede un tempo che va nell'intorno dei 15 minuti..

filetto_pepe_verde

Tra i piatti di carne più conosciuti al mondo, oltre al vitello tonnato, troviamo il filetto al pepe verde. Il filetto è la parte più prelibata e anche la più costosa del manzo e si trova nella parte opposta della costata.

E’ una striscia di carne molto tenera e poco grassa ideale per la preparazione di piatti gustosi. E’ difficile che il filetto risulti duro al palato e attraverso la cottura al pepe verde vedremo che la carne rimarrà  tenera anche dopo la cottura.

La preparazione del filetto al pepe verde è semplice e richiede un tempo che va nell’intorno dei 15 minuti. Molti preferiscono cucinare questo piatto tritando il pepe verde, altri invece preferiscono che il pepe verde rimanga in grani anche se col secondo metodo la carne difficilmente prenderà  il gusto del pepe verde in salamoia. Vediamo quindi gli ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di filetto tagliate spesse;
  • 100 ml di panna fresca;
  • un bicchiere di brandy o cognac;
  • sale;
  • 2 cucchiai di pepe verde in salamoia tritato;
  • una bella noce di burro;


Iniziate facendo sciogliere una bella noce di burro in una padella per qualche secondo dopodichè adagiatevi sopra i 4 pezzi di filetto e fateli cuocere a fuoco non troppo moderato su entrambi i lati per qualche minuto. Appena vedete che la carne ha raggiunto un buon colore, versateci sopra il brandy e fate flambare fino al completo esaurimento dell’alcool.

Versateci quindi la panna fresca e il pepe verde tritato e fate andare ancora per qualche minuto finchè non si è creata una salsa omogenea. Il piatto è pronto, servire subito ben caldo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>