Come cucinare la lepre arrosto

di Vito Verna Commenta

Come preparare un'ottima lepre arrosto.

Dopo aver analizzato la ricetta della lepre in salmì, e aver descritto le marinate crude e le marinate cotte, dobbiamo presentare la ricetta della lepre arrosto, sicuramente più decisa e adatta a palati meno fini.

INGREDIENTI

– 1 lepre pulita e fatta a tocchetti

– 1 noce di burro

– 50 grammi di lardello

– olio EVO

– funghi freschi

– Si comincerà, ovviamente, preparando una marinata cruda al vino rosso. Questa soluzione ci sembra ideale poiché, essendo la lepre arrosto una preparazione molto corposa, necessita di una base altrettanto sostanziosa

– Dopo circa 24 ore, a seconda delle dimensione e dell’età della lepre, si scolerà la carne e si adagerà su una pirofila, si aggiungerà un’abbondante noce di burro, e si metterà a cuocere, in forno preriscaldato, per circa 200 gradi centigradi a per 50 minuti

– Nel frattempo si metterà a scaldare un filo d’olio nel quale porremo a dorare il lardello sino a che non sarà ben croccante.

– A parte, infine, faremo saltare dei funghi, tagliate a fettine sottili, in abbondante burro

– Infine, prima di servire, adageremo la carne su un piatto da portata, la copriremo con la salsa dei funghi ed il lardello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>