Arrosto di maiale all’arancia in pentola

di Anna Maria Cantarella Commenta

Un profumatissimo arrosto di maiale all’arancia è la ricetta ideale per un piatto economico, elegante, sfizioso e perfino facile da preparare: tutte le caratteristiche del piatto perfetto. Si tratta di un secondo piatto che richiede una preparazione un po’ lunga ma siccome si fa tutto in pentola a fuoco basso e non bisogna mescolare è facilissimo ottenere un risultato perfetto. L’arancia aggiunge un pizzico di agre e di profumo e se vi piace molto il gusto intenso degli agrumi potreste utilizzare il succo di due arance e la scorza grattugiata di un’arancia intera. Alla fine accompagnate questo arrosto all’arancia con patate al forno o verdure stufate, ad esempio piselli, funghi, carote, sedano.

Ingredienti:

  • 800 gr spalla di maiale
  • un’arancia biologica
  • 40 ml olio evo
  • 300 ml vino rosato
  • 400 ml brodo di carne (oppure acqua calda e dado di carne)
  • un mazzetto di erbe aromatiche (salvia, menta, prezzemolo, timo)
  • sale  e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Mondate le erbe aromatiche e lavate bene l’arancia. Ricavate la scorza e tagliatela a bastoncini. Spremete il succo.
  2. Rosolate la carne in un tegame con l’olio, unite la scorza dell’arancia e un pochino del succo, bagnate con il vino e fate cuocere circa 20 minuti a fuoco dolce.
  3. Versate il brodo, regolate di sale e pepe e unite le erbe aromatiche. Proseguite la cottura con il tegame coperto per circa 80 minuti.
  4. Servite l’arrosto di maiale all’arancia a fettine, accompagnato da patate al forno o verdure stufate.

Se vi piace l’arrosto di maiale all’arancia in pentola, potrebbe interessarvi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>