Syllabub inglese

di Fabiana Commenta

Un dessert di antica tradizione inglese a base di sherry e panna

Il syllabub è un dolce classico della tradizione inglese a base di panna e vino.

Si tratta di un dolce al cucchiaio molto ricercato e raffinato, ideale per chiudere un pranzo elegante ed è notevolmente diverso da un altro dolce classico inglese, vale a dire il pudding.

Si tratta di un dessert che ha conosciuto il massimo momento di popolarità fra il 16 e il 19esimo secolo: originariamente la ricetta prevedeva l’utilizzo di vino bianco o sidro con uno strato di schiuma e secondo la tradizione, o meglio la leggenda, la schiuma si otteneva mungendo direttamente il latte della mucca nel bicchiere…

Il Syllabub appare come una nuvola montata, perfetto se fuoriesce in parte dal bicchiere e anche se a ricetta originale richiede lo Sherry o del Madera, l’ingrediente alcolico può essere degnamente sostituito dai vini dolci, come il Marsala, i passiti o il Vin Santo.

 

 

 

INGREDIENTI

  • 150 ml di sherry, madera o vino dolce
  • 1/4 di cucchiaino di cannella macinata
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • il succo di 1 limone
  • 300 ml di panna
  • 4 stecche di cannella
  • 4 bicchieri da 150 ml

 ZUPPA INGLESE

PUDDING AL CIOCCOLATO

 

 

PREPARAZIONE 

 

 

Prendete un recipiente abbastanza grande per tutte le porzioni: preparate insieme lo sherry (o il vino che avrete scelto), la cannella macinata, lo zucchero semolato e il succo di limone all’interno di una ciotola, poi mescolate fino a quando lo zucchero non sarò completamente sciolto.

Continuando a mescolare unite a poco a poco anche la panna.

Prendete una frusta metallica o una frusta elettrica (in questo caso selezionate la velocità più bassa) poi montate tutto fino a quando il composto non sarà diventato molto soffice e dall’aspetto  cremoso. Attenzione però perché la panna deve apparire perfetta, né troppo montata, né smontata, soffice, ma non troppo.

Adesso distribuite il syllabub all’interno dei bicchieri e usate la fantasia per le decorazioni. Possono essere perfette ad esempio su ciascun bicchiere una stecca di cannella, oppure è possibile spolverare sulla superficie un po’ di cannella macinata e ovviamente anche della fragole o la frutta che preferite.

 

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>