Stollen (pane di Natale)

di Fabiana Commenta

La ricetta dello stollen, il dolce natalizio per eccellenza che si prepara in ogni zona della Germania

Lo stollen, conosciuto anche come Pane di Natale, è un dolce che si prepara in Germania durante le festività natalizie. E in effetti si tratta di una pasta di pane lievitata arricchita da spezie, uvetta o frutta secca con un cuore di tenero marzapane.

Sebbene sia un dolce diffuso in tutta la Germania al punto tale che ogni zona tende a personalizzare il proprio stollen, sembra proprio che la ricetta originale sia nata nel1474 a Dresda, la città che detiene la ricetta originale del dolce.

Vediamo gli ingredienti necessari per la preparazione di un dolce un po’ laborioso, ma molto golosa da preparare anche in Italia.

INGREDIENTI

  1. 350 g di farina
  2. Un quarto di cucchiaino di sale
  3. 1 cubetto di lievito di birra fresco
  4. 50 g di zucchero
  5. 150 ml di latte
  6. 110 g di burro già ammorbidito
  7. 1 uovo sbattuto
  8. mirtilli disidratati
  9. uvetta
  10. scorza d’arancia candita
  11. mandorle, tritate a mano
  12. 1 limone (scorza grattugiata)
  13. 175 g di marzapane, già pronto
  14. Per la glassa
  15. 110 g di zucchero a velo, setacciato
  16. 3 cucchiai di succo di limone

 

RICETTA PANFORTE

RICETTA PARROZZO ABRUZZESE

RICETTA BISCOTTI DI FROLLA PER DECORARE L’ALBERO

 

PREPARAZIONE

 

Prendete il latte e fatevi sciogliere all’interno il lievito di birra. 

Setacciate 300 gr. Di farina all’interno di una ciotola o di un mixer (a seconda del procedimento che avrete scelto), poi aggiungete il sale e lo zucchero. 

Mescolate e poi azionate il mixer (oppure continuate a girare) versando il latte a filo, il burro ammorbidito spezzettato e l’uovo un po’ sbattuto con una forchetta.

Continuate ad impastare fino a quando non avrete ottenuto una consistenza abbastanza omogenea.

Oa tagliate a pezzetti le mandorle quasi tritandole, la scorza d’arancia candita, la scorza di limone grattugiata (fate attenzione a scegliere un limone non trattato che dovrete in ogni caso lavare con attenzione) e aggiungeteli all’interno dell’impasto con i mirtilli e l’uvetta: cercate di distribuire uniformemente tutti gli ingredienti all’interno dell’impasto.

Ora cospargete il vostro piano di lavoro con della farina e trasferitevi sopra il vostro impasto: continuate a lavorarlo fino a quando non sarà diventato ben elastico.

Ora dovrete formare una specie di palla, collocarla all’interno di una ciotola e coprirlo con della pellicola lasciandolo lievitare per circa un paio d’ore.

A quel punto l’impasto sarà praticamente raddoppiato e potrete continuare la vostra preparazione.

Accendete il forno a 190°C e preparate una teglia rivestita con della carta forno.

Cospargete il piano da lavoro con dell’altra farina, poi lavorate il pane fino a sgonfiarlo un po’.

Ora prendete il marzapane (già pronto) e lavoratelo dandogli la forma di un salsicciotto: considerate che dovrà entrare all’interno del vostro stollen per cui collocatelo al centro dell’impasto fino ad avvolgerlo del tutto.

Mettete l’impasto sulla teglia e infornate per circa 35 minuti. Toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare 5 minuti poi mettetelo su una griglia di raffreddamento.

Non vi resta che preparare la glassa per conferire il classico aspetto bianco: mescolate lo zucchero a velo e il succo di limone andandola a spennellare su tutto lo stollen quando è ancora caldo. Non vi resta che conservarlo e poi tagliarlo a fette prima di essere servito.

 

 

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>