Risogalo o budino di riso

di Chiara Cimini 1

Il riso è l`ingrediente principale di questo piatto; si tratta di uno degli alimenti più consumato nel mondo e anche di..

risogalo con una spolverata di cannella

Il risogalo è un delizioso budino di latte e riso che viene preparato in Grecia. Il riso è l`ingrediente principale di questo piatto; si tratta di uno degli alimenti più consumato nel mondo e anche di uno dei più antichi.

Il riso è un cereale che contiene pochi grassi, quindi è spesso consigliato nelle diete, ma è anche molto digeribile, quindi particolarmente indicato per chi desidera un pasto leggero che non appesantisca. L`altro ingrediente fondamentale di questo dolce è il latte.

Il latte è un alimento importantissimo per la nostra dieta dato il suo alto di contenuto di zucchero, grassi, proteine ma soprattutto calcio. Il calcio è un elemento fondamentale per la crescita delle ossa e dei denti; una mancanza di calcio può essere causa di una forte debolezza dello scheletro umano.
Il risogalo mette così insieme, in un dolce semplice e leggero, due elementi fondamentali per una sana alimentazione.

Gli ingredienti per preparare questo pasto sono pochi e genuini:

  • otto cucchiai di riso
  • un po` d`acqua
  • 1 litro di latte
  • 6 cucchiai di zucchero

La preparazione del risogalo è estremamente semplice. Mettiamo il riso in una pentola irrorandolo con un bicchiere d`acqua e poniamo sul fuoco. Non appena vediamo l`acqua evaporare, aggiungiamo il latte. Lasciamo cuocere il riso, mescolando di continuo. In seguito uniamo al riso lo zucchero e continuiamo a mescolare.

Procediamo con la cottura fin quando non vedremo il budino addensarsi. A questo punto versiamo il risogalo in 6 piccole ciotole e lo lasciamo raffreddare. Poniamo poi in frigo per circa 3 ore. Non appena pronto cospargiamo il dolce con della cannella in polvere e serviamo. Il risogalo non va mangiato per forza freddo, è ottimo anche caldo, appena tolto dal fuoco.

Commenti (1)

  1. molti aggiungono un po’ di fecola di mais (maizena), anche mia suocera lo faceva ed il risultato era ottimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>