Ricetta muffins di zucca

di Cristina Baruffi Commenta

La ricetta dei muffins risale al periodo vittoriano, quando i domestici utilizzando pane raffermo, ritagli di impasto dei biscotti e patate hanno dato vita a questo dolce.

La ricetta dei muffins risale al periodo vittoriano, quando i domestici dell’alta società utilizzando pane raffermo, ritagli di impasto dei biscotti e patate hanno dato vita a questo dolce tipicamente Inglese.
Dopo aver visto la ricetta classica dei muffins, vi proponiamo i muffins di zucca, l’alternativa salata ideale come antipasto o spuntino.
Ingredienti:


– 250 g di Philadelphia
– 250 g di farina
– 220 g di zucca già mondata
– 90 g di burro
– pepe
– 8 fettine di prosciutto crudo
– 6 cucchiai di latte
– 2 uova
– 1 cucchiaino e mezzo di lievito per torte salate
– 1 cucchiaino bicarbonato
– 0.5 cucchiaino di cannella in polvere
– noce moscata
– sale

Preparazione

Tagliate la zucca a piccoli pezzi e cuoceteli al vapore per 15 minuti, poi passateli nello schiacciapatate raccogliendo il puré ottenuto in una terrina. Incorporatevi 170 g di Philadelphia Classico, 230 g di farina, le uova, un pizzico di sale, una macinata di pepe, il bicarbonato, il lievito, la cannella e una grattata di noce moscata.
Subito dopo aggiungete al composto il latte e 70 g di burro fuso.
Distribuite il composto negli stampini imburrati e spolverizzati con un velo di farina. Trasferite i muffins in forno già caldo a 180 °C e cuocete per circa 25 minuti.
Lasciate intiepidire i muffins, sformateli e portateli in tavola con Philadelphia classico e fettine di prosciutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>