Una delle cucine più apprezzate in tutto il mondo è quella francese. Tra le principali pietanze troviamo la Potage Parmentier, una zuppa preparata con porri patate e panna. Il nome deriva dal farmacista Antoine Parmentier il quale, nella seconda metà del 1700, fece importante scoperte sulla patata scoprendone le proprietà nutritive e abbattendo gli stereotipi del campo scientifico che lo considerava un alimento malsano. La diffusione della ricetta però è dovuta alla cuoca Julia Child che ha portato in tutto il mondo la ricetta della zuppa grazie ai suoi libri di ricette.
Se vi piacciono le vellutate vi consigliamo la vellutata di patate e porri.

INGREDIENTI
½ litro di brodo di carne
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
200 gr di panna fresca
750 gr di patate
Pepe
250 gr di porri
Sale

PREPARAZIONE
Lavare le patate e tagliarle in grossi pezzi, pulire i porri e tagliarli a rondelle. Rosolare per pochi minuti i porri in una padella con 3 cucchiai d’olio e poi aggiungere un mestolo di brodo e lasciare appassire per 5-6 minuti. Aggiungere le patate e coprire il tutto con il restante brodo. Insaporire con sale e pepe e continuare la cottura finchè le patate non si saranno ammorbidite. In media ci vorranno circa 15-20 minuti, ciò dipenderà dal tipo di patata usato. Terminata la cottura frullare con frullatore ad immersione, aggiungere la panna e mescolare il tutto per amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere una vellutata. Cuocerla per altri 5 minuti e servirla ancora calda. Per dare un maggior sapore è possibile aggiungere delle fette di baguette tostate o fare una spolverata di parmigiano grattugiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>