Involtini di alga Kombu ricetta tradizionale

di Vito Verna Commenta

L'alga Kombu, ricchissima di sensazionali proprietà benefiche, è la protagonista di questi involtini davvero molto esotici.

Dietetiche, depurative, ricche di minerali e vitamine… stiamo parlando delle alghe, alimento tipico della cucina del sol levante e così poco diffuso da noi (per nostra sfortuna); vi proponiamo oggi un piatto principe con questo meraviglioso ingrediente: gli involtini di kombu, veloci da preparare e con ingredienti semplici da reperire, per portare in tavola un pizzico di oriente!


INGREDIENTI

– 8 strisce di alga combu di circa 20 cm ciascuna

– 4 carote

– 1 cucchiaio di salsa di soia

– Per prima cosa lavare velocemente le alghe con acqua corrente e lasciare in ammollo per un’ora circa.

–  Procedere con il taglio delle carote: bisognerà ottenere dei bastoncini di circa 6 cm di lunghezza.

– Analogamente tagliere 6 delle strisce di kombu ognuna in 3 pezzi di circa 6 cm l’una, ed avvolgere i bastoncini di carota. Le rimanenti strisce di alghe dovranno essere tagliate longitudinalmente in modo da ottenere delle striscioline che verranno utilizzate per legare ogni involtino di carota facendovi un nodino.

– Porre gli involtini nell’acqua dell’ammollo in una pentola e portare ad ebollizione, lasciando cuocere a fuoco medio per 40 -45 minuti. Una volta cotti, scolare e servire guarnendo con la salsa di soia a piacere.

VARIANTI

Involtini di tacchino con zucchine e cubetti di pomodoro ricetta dietetica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>