Cheesecake di zucchine

di Fabiana Commenta

Variante salata alle zucchine della classica torta americana

La cheesecake, la classica torta americana della città di New York, sta diventando molto popolare anche da noi tanto da essere proposta non solo in molte versioni dolci, ma anche salate.

La cheesecake in effetti è una torta al formaggio che è perfetta anche per essere servita come antipasto o per l’aperitivo se utilizziamo gli ingredienti giusti. 

Proponiamo oggi la cheesecake di zucchine, una variante della classica cheesecake di New York che può essere un’interessante alternativa alla classica torta salata. 

 

 

INGREDIENTI 

 

  • 150 gr di Cracker non salati
  • 300 gr  di Formaggio spalmabile
  • 200 gr di zucchine
  • 2 cipollotti
  • Mezzo dl di panna
  • 5 gr di gelatina in fogli
  • 100 gr di burro
  • Uno spicchio d’aglio
  • Basilico
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • 400 gr di pomodorini per la decorazione

 

 CHEESECAKE CIOCCOLATO

CHEESECAKE FRAGOLE

 

 

 

PREPARAZIONE

 

La cheesecake è composta di due sapori e consistenze diversi: la parte croccante e la parte più morbida. Procediamo alla preparazione.

 

Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, poi procuratevi lo stampo per la cheesecake. Perfetto uno stampo a cerniera di circa 20 centimetri che dovrete foderare con della carta forno bagnata e strizzata. 

Tagliate i due cipollotti in fettine sottili, poi tagliate le zucchine a bastoncini sottili.

 

Frullate i vostri cracker insieme al burro a temperatura ambiente già spezzettato, poi aggiungete un pizzico di sale e pepe. 

Distribuite il composto salato sullo stampo in modo tale che risulti alto sui bordi, poi lasciate riposare in frigorifero per un’ora. 

Portate a bollore la panna poi toglietela dal fuoco.

Ammorbidite la gelatina all’interno dell’acqua fredda, poi strizzatela e aggiungetela all’interno della panna.

Adesso lavorate il formaggio spalmabile fino a quando non sarà diventato molto cremoso e unitevi anche la panna e un po’ di basilico, i cipollotti tagliati e quasi tutte le zucchine.

Aggiungete sale, pepe e poi versate tutto all’interno dello stampo, poi disponete anche le zucchine rimaste e lasciate in frigorifero per almeno 4 ore. 

Nel frattempo preparate la decorazione: fate saltare a fuoco vivo i pomodori con l’aglio e il basilico, poi aggiungete sale e pepe. 

Togliete l’aglio e serviteli come decorazione sul vostro cheesecake di zucchine. 

 

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>