Cavoletti di Bruxelles brasati alla birra

di laura86 Commenta


Una delle caratteristiche tipiche della cucina nord-europea, soprattutto di quei paesi maestri nella produzione birraria quale Belgio, Olanda, Germania e Gran Bretagna, è quella di preparare i piatti insaporendoli con le birre.
Uno dei prodotti tipici del Belgio sono i cavoletti che vengono prodotti soprattutto nelle campagne della città di Bruxelles. Un particolare modo per cucinarli è quello di brasarli alla birra, in questo modo i cavoletti saranno croccanti all’esterno e teneri all’interno. Sono un contorno che può accompagnare bene un secondo di carne come il manzo alla guinness.
Per una serata all’insegna della birra, possiamo terminare la cena preparando una guinness cake al cioccolato.

INGREDIENTI
1 foglia di alloro
130 ml di birra chiara
50 gr di burro
650 gr di cavolini di Bruxelles
Pepe
Sale
1 scalogno
1 cucchiaino di zucchero

PREPARAZIONE
Pulire i cavoletti sfogliandoli dalle foglie esterne, eliminare la parte inferiore (quella sporgente) ed inciderli formando una croce con il coltellino. Infine lavarli bene e farli scolare.
Sbucciare e tritare lo scalogno ed infine rosolarlo con del burro in una padella. Quando sarà ben rosolato aggiungere lo zucchero, i cavoletti ed una foglia di alloro. Cuocere a fuoco vivace per circa 5 minuti finchè non saranno brasati.
Sfumare i cavoletti con la birra e far evaporare per 3 minuti. Condire con sale e pepe, abbassare la fiamma e cuocere per altri 10 minuti coprendo la padella con un coperchio. Passato questo tempo alzare la fiamma e cuocerli senza coperchio per altri 5 minuti. Girare di tanto in tanto per non farli attaccare al fondo.
Per dare un sapore maggiore possiamo aggiungere anche del peperoncino in polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>