Torta rustica con patate e pancetta

di Vito Verna Commenta

La torta rustica di Ode Al Vino con patate e pancetta è davvero molto molto gustosa.

Tra le svariate torte saltate vi proponiamo oggi quella di patate e pancetta per i suoi sapori decisi ed intensi, che evocano la vita contadina e la genuinità delle pietanze fatte in casa. Pancetta e patate racchiuse in una sfoglia fragrante per un piatto irresistibile! Non esitiamo quindi in ulteriori spiegazioni e caliamoci subito nella sua preparazione!


INGREDIENTI

– 1 grossa patata tagliata a fettine sottili

– 150 grammi di pancetta tagliata a listarelle

– 1 confezione di pasta sfoglia già pronta (in alternativa: Ricetta pasta sfoglia)

– 120 ml di panna da cucina

– 100 ml di latte

– 2 uova

– prezzemolo tritato q.b.

– 60 grammi di Emmental grattugiato

– 1 noce di burro

– Innanzitutto tagliare la patata a fettine molto sottili, oppure lessarla per qualche minuto a fiamma moderata sempre tagliandola a fette.

– In una padella sciogliere il burro e successivamente rosolare la pancetta per due minuti circa.

– A parte, in una terrina, sbattere le uova, aggiungere la panna ed il latte; salare e pepare a proprio piacimento ed amalgamare bene il tutto aggiungendo 20 grammi circa di formaggio.

– Dopo aver foderato una tortiera con la pasta sfoglia, disporre sul fondo le fettine di patata in modo ordinato da non accavallarle, aggiungere la pancetta ed il formaggio rimasto, spolverare con il prezzemolo tritato.

– Infine ricoprire la torta con il composto di uova ed infornare a 200 gradi per 40-45 minuti; la torta sarà pronta quando il ripieno si sarà rappreso presentandosi dorato.

VARIANTI

Torta salata di verdure

Torta salata last minute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>