Ricetta veloce stelline di pasta sfoglia

di Vito Verna Commenta

Come preparare delle gustose stelline di pasta sfoglia aromatizzate ai semi di papavero, sesamo o zucca.

Questa ricetta, che vi abbiamo proposto quale antipasto di un menu economico per il Cenone Natalizio, è un piatto ideale per differenti e validissimi motivi.

Innanzitutto, come si può facilmente intuire, presenta un costo assolutamente irrisorio che, nel caso in cui si sia capaci di preparare artigianalmente la pasta sfoglia, si annulla quasi completamente.

Inoltre è un piatto estremamente leggero e salutare, poiché privo di condimenti e cotto al forno. Infine si potrebbe affermare come la sua realizzazione, una volta che si sia ottenuta la pasta sfoglia, sia estremamente facile e veloce tanto che, in caso di emergenza, si prepara in meno di 30 minuti considerando preparazione, cottura ed eventuale raffreddamento.

Vediamo, dunque, come preparare questo vantaggioso piatto.

INGREDIENTI

– un rotolo di pasta sfoglia

– grana grattugiato

– latte

– semi vari (a seconda del vostro gusto potrete provare semi di zucca, di sesamo, di papavero)

– Una volta che si sia comprata la pasta sfoglia, sebbene noi, come di consueto, consigliamo di seguire la ricetta per la pasta sfoglia così da prepararla artigianalmente ottenendo un prodotto sano, genuino ed economico, si stenderà sul piano da lavoro e se ne spennellerà l’intera superficie con poco latte

– A questo punto, con l’ausilio di uno stampo da cucina della forma adeguata, incideremo la pasta sfoglia così da ottenerne quante più stelline possibile

– Spennelleremo, dunque, nuovamente ogni superficie con poco latte, spolvereremo la superficie superiore con poco formaggio grana già grattugiato e vi aggiungeremo i nostri semini preferiti

– Potremo dunque infornare le nostre stelline per circa 15 minuti a circa 180 gradi centigradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>