Pomodori ripieni con tonno e capperi

di Alessandro Bombardieri Commenta

Oggi andiamo a vedere come preparare dei pomodori ripieni con tonno e capperi.

I pomodori sono uno di quegli ingredienti che possono essere usati per milioni di ricette, passando dal classico ragù, ad un altro primo piatto come i fusilli con gamberetti, piselli e pomodoro.

Qualche tempo fa abbiamo visto come cucinare i pomodori ripieni con melanzane e mozzarella, oggi invece andiamo a vedere una variante del piatto, procedendo alla preparazione dei pomodori ripieni con tonno e capperi.

I pomodori, disponibili in diverse varietà, sono una grande fonte di sali minerali, di vitamina C di carotenoidi, micronutrienti con caratteristiche antiossidanti. Grazie anche al fatto di essere molto leggeri, costituiscono la base di molte ricette della nostra cucina mediterranea.

12 pomodorini
12 capperi sotto sale
160 grammi di tonno all’olio d’oliva
basilico

Iniziamo ovviamente lavando i pomodorini, quindi li tagliamo a metà e svuotiamo le due mezze sfere dei semi. Li lasciamo quindi a sgocciolare a testa in giù.

Nel frattempo dobbiamo frullare il tonno con i capperi lavati e con il basilico.

Una volta ottenuta questa cremina la andiamo a versare dentro ai pomodorini, che poi possiamo servire con un altro cappero sopra, se è di nostro gradimento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>