Il pinzimonio perfetto

di Alba D'Alberto Commenta

Il pinzimonio sembra qualcosa di diabolico a sentirlo nominare, invece non è altro che il quid della vostra serata all’insegna della carne arrosto alla brace. Ecco come prepararlo facendo attenzione alla scelta e alla selezione delle verdure.

La carne alla brace è senz’altro un piatto ricco di sapore, il cui gusto è arricchito di certo dalla degustazione dei piatti in compagnia degli amici. Avere anche un pinzimonio di verdure fresche da offrire ai commensali per antipasto è un di più che sarà certamente apprezzato dagli inteditori.

Ingredienti per il pinzimonio

  • Verdure fresche (finocchi, sedano, carote, cipollotti, peperoni, rapanelli, insalata belga)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Acciughe sotto sale
  • Aglio
  • Olio
  • Pepe
  • Maionese e ketchup qb

Preparazione

Lavate e tagliate le verdure a pezzi che si possano facilmente intingere nelle tazze. Se amate le belle presentazioni provate a mettere dei mazzetti di verdure nei bicchieri. A parte preparate le salse aromatizzando la maionese (meglio se fatta in casa) con acciughe, aglio e pepe. Dosate l’olio in modo da rendere il composto più cremoso, poi date il via alle danze.

Vi consigliamo di realizzare più tipi di maionese aromatizzata, aggiungendo da una parte l’aglio, dall’altra le acciughe, dall’altra i pepe e perchè no anche il peperoncino a via dicendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>