Gli antipasti di Natale, qualche idea scenografica

di Alba D'Alberto Commenta

Immaginate di voler arrivare a tavola con un antipasto – almeno quello – scenografico e quindi abbiate bisogno di una ricetta che suggerisca al palato un gusto natalizio ma sia al contempo bella da vedere. Anche l’occhio vuole la sua parte, in questo la tradizione non ha tutti i torti. Vi proponiamo allora ricetta a base di pasta sfoglia

L’antipasto di Natale questa volta sarà un albero fatto di pasta sfoglia farcita e la farcitura sarà ricca di gusto per riscoprire durante le feste tutto il fascino della combinazione di sapori tra loro molto diversi. Ecco come stupire senza perdere troppo tempo ai fornelli.

La pasta sfoglia, iniziano da quella e diciamo subito che non daremo la ricetta per farla in casa perché è Natale e tra le tante cose da preparare, non potete perdere tempo anche con la pasta sfoglia. Compratene un rotolo al supermercato e vedrete che sarà sufficiente. Una volta comprata la pasta sfoglia ritagliate due forme di albero. La prima sarà la base del vostro rustico e la seconda sarà la sua copertura. 

A questo punto mettete sulla prima base il formaggio e delle olive. Se vi piace potete anche aggiungere qualche verdura. Sono ottimi gli spinaci ma vista la stagione potete optare anche per qualche varietà di cavolo. Una volta scelta e realizzata la farcitura, potete coprire la base e attorcigliare i bordi facendo in modo che siano sigillati e non esca la farcitura. 

A questo punto, se avete da parte qualche pomodorino e delle olive, potete divertirvi a realizzare le decorazioni dell’albero di Natale. Quindi spennellate con un uovo e ponete in forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>