Decantare il Vino

di Gabriele Commenta

Come per i bicchieri il materiale preferito per la realizzazione dei decanter è il cristallo, sottile da consentire di apprezzare..

Decanter

Passo successivo all`apertura della bottiglia è la decantazione del vino. Non tutti i vini vanno decantati, i bianchi e i rossi giovani non ne hanno bisogno. I rossi invecchiati, corposi e strutturati hanno bisogno di essere ossigenati per potere sprigionare il loro contenuto di sapori e profumi.

La decantazione avviene trasferendo il contenuto della bottiglia in un apposito recipiente di cristallo, chiamato Decanter, dalla forma particolare: base piatta e panciuta, collo stretto che svasa all`orlo. La decantazione oltre ad ossigenare a dovere il vino, permette di depositare al fondo eventuali sedimenti nel caso di vini molto invecchiati o non filtrati.



Una prima decantazione la si può far avvenire in bottiglia, in casi di vino molto invecchiato, mantenere la bottiglia per più tempo possibile in posizione verticale, in modo da far depositare al fondo i sedimenti più importanti. C`è chi suggerisce di mettere una luce di candela dietro il collo della bottiglia, in modo da vedere per tempo se dei sedimenti grossi passano dalla bottiglia al decanter.
I tempi di decantazione sono variabili e posso variare da mezz`ora fino a due ora secondo il tipo di vino e l`invecchiamento. Da notare che una eccessiva ossigenazione può avere influenza negativa sul bouquet di sapori e profumi.

Come per i bicchieri il materiale preferito per la realizzazione dei decanter è il cristallo, sottile da consentire di apprezzare immediatamente i colori e le sfumature del vino.
Sul mercato è possibile reperire decanter dalle forme strane ed originali, inclinati, con e senza maniglia, decorati o lisci, l`unico limite sembra quello della fantasia.

I prezzi, a partire dai 30 euro per i prodotti economici in vetro.

Gabriele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>